fbpx

I prodotti bio, la scelta migliore per i capelli ricci

I prodotti bio, la scelta migliore per i capelli ricci

Come evitare che il riccio diventi crespo? Con i prodotti bio per capelli ricci

Chi ha la fortuna di avere i ricci sa che quella contro l’effetto crespo è una battaglia quotidiana.

Umidità, inquinamento, cloro, pioggia: sono moltissimi gli elementi che concorrono a sfibrare il capello e a renderlo gonfio e disidratato.

Ci siamo passate in tante: un momento la tua acconciatura è perfetta, quello dopo ti guardi allo specchio e il parrucchiere sembra un ricordo lontano…

Ma cosa c’entrano i prodotti senza parabeni e siliconi?

Quello che forse non sai è che esiste un’altra ragione per cui i tuoi ricci diventano facilmente crespi, e questa ragione va ricercata nell’INCI dei prodotti che compongono la tua curly routine.

Sono presenti siliconi?

Se sì, dovresti sapere che non aiutano affatto la tua tipologia di capello: i ricci necessitano di idratazione totale per risplendere, mentre i siliconi sortiscono l’effetto opposto, seccando i capelli e favorendo l’insorgere delle doppie punte.

Ecco la ragione per cui scegliere di utilizzare sempre prodotti biologici: non solo sono un valido aiuto contro l’effetto crespo, ma al contempo nutrono, proteggono e mantengono idratata la cuticola.

 

Rimettiti in gioco e ottieni dei ricci perfetti

Potresti cominciare rivedendo la tua curly routine, soprattutto se finora non hai prestato molta attenzione a ciò che utilizzi.

Fortunatamente, in commercio ci sono moltissimi prodotti per capelli senza siliconi e parabeni, così come rimedi naturali per capelli crespi, quindi basterà trovarne alcuni che racchiudano tutte le caratteristiche che cerchi.

Sarebbe poi importante effettuare ciclicamente un trattamento naturale dal proprio parrucchiere; qui puoi farti un’idea specifica di cosa stiamo parlando.

Qual è un tipo di trattamento per capelli più adatto a una chioma riccia tendente al crespo?

Sicuramente il trattamento profondo di Biocoiff, pensato per restituire vigore a capelli secchi e fragili.

Lo consigliamo in particolar modo a chi ha i ricci perché comprende l’utilizzo dell’olio di rosa, ideale per un trattamento anticrespo, e di una maschera idratante che renderà i tuoi riccioli particolarmente vaporosi.

Se sei a Verona puoi prendere appuntamento con noi e affidarti ai nostri professionisti, altrimenti stai tranquilla; come ti dicevamo, i prodotti ecobio per capelli ricci in commercio sono moltissimi, i prodotti anticrespo anche, e con qualche accortezza quotidiana potrai ottenere ottimi risultati.

 

Il nostro vademecum dei rimedi naturali per i capelli crespi, in cinque step

Nel frattempo ti lasciamo qualche piccolo consiglio da seguire ogni giorno, per curare e mantenere ricci definiti tra una puntata dal parrucchiere e l’altra; si tratta di accorgimenti che vanno applicati con costanza, quindi tienili bene a mente!

  • Usa sempre e solo prodotti per capelli ricci senza siliconi: prendi l’abitudine di controllare l’INCI prima di mettere qualcosa nel carrello. I tuoi riccioli ti ringrazieranno!
  • Riduci i tempi d’asciugatura: il phon è un pratico alleato, ma alla lunga può rovinare la cuticola e stressare le punte. Quindi come asciugare i capelli ricci? Una buona regola è quella di tenere il phon a debita distanza dalla testa, almeno 8-10 cm; un’altra è quella di non frizionare troppo a lungo con l’asciugamano.
  • Utilizza un balsamo BIO adeguato per capelli ricci: . Aiuterà i tuoi ricci a rimanere idratati; applicalo dopo lo shampoo e tienilo in posa per qualche minuto. Il balsamo all’ylang ylang Biocoiff è ottimo!

  • Se usi la schiuma o il gel per modellare la tua acconciatura, prediligine sempre una naturale: magari non ne hai bisogno e i tuoi capelli tengono una piega perfetta a lungo (fortunata!). Nel caso non fosse così, opta per una spuma per capelli ricci senza siliconi e priva di sostanze chimiche.
  • Di tanto in tanto concediti un trattamento anticrespo naturale da un professionista: una volta scelto il tuo parrucchiere bio di fiducia, chiedigli di farti provare un trattamento che comprenda solo prodotti bio. Il risultato finale ti conquisterà!

 

Mi raccomando, sopra a tutte vige una regola sacra: non tralasciare mai la tua routine del benessere. Un capello sano e curato è un capello (e un parrucchiere) felice!

By |2021-01-14T12:59:23+00:00décembre 30th, 2020|Non classé|